Il font giusto non è quello più bello

Spesso quando si sta elaborando un lavoro grafico e si deve dare un font/carattere al testo, si tende erroneamente a voler scegliere quello che visivamente sembra più bello. Ma il font più bello non è sempre quello più idoneo al il lavoro che stiamo facendo.
Il font non è meno importante di una buona immagina in quanto anch’esso (soprattutto esso se non si hanno immagini a disposizione) è importantissimo per la comunicazione visiva.
Quel carattere in poche parole deve rendere l’idea immediata di cosa stiamo presentando: se un prodotto di tipo commerciale, per bimbi piuttosto che di sport.
La scelta del font deve cambiare a seconda dell’uso che ne dobbiamo fare. (altro…)